I "BIG DATA" COME OPPORTUNITÀ: 5 CONSIGLI PER SFRUTTARLI

I "BIG DATA" COME OPPORTUNITÀ: 5 CONSIGLI PER SFRUTTARLI

Con l’avvento dei nuovi media, le realtà aziendali si trovano a doversi confrontare con un nuovo problema: la gestione di grandi quantità di informazioni.

Big Data Opportunity

Due aspetti rendono il problema un’opportunità, in quanto occasione di:

1. Conoscere in modo più completo la propria azienda e il proprio business
2. Tracciare i movimenti dei propri clienti, anticipandone le richieste e personalizzando le promozioni

I big data non sono semplicemente grandi quantità di informazioni, ma dati con elevato:

a) Volume – elevata capienza e numerosità ma senza struttura
b) Velocità – afflusso in tempo reale che permette feedback immediati sulle operazioni
c) Varietà – natura eterogenea (testo, immagini, segnali provenienti da telefoni…)

Le aziende nella top 3 del proprio settore nell’utilizzo di questi dati risultano più produttive del 5%, incrementando il proprio guadagno del 6% rispetto ai competitor.

Seguire questi 5 consigli permette di trarre il massimo beneficio dai dati raccolti:

1. Costruire una leadership che comunichi obiettivi e aspettative chiari, dando senso ai dati raccolti
2. Affidarsi a esperti nella gestione dati, che sappiano raccogliere e utilizzare grandi quantità di informazioni
3. Adottare strumenti adatti alla migliore gestione dati (es. il software open-source Hadoop)
4. Operare sulla base dell’evidenza più che dell’intuizione, lavorando in cooperazione sui dati
5. Lasciarsi dirigere dai dati analizzandone il contenuto e la fonte, divenendo esperti nelle domande da porsi più che nelle risposte

McAfee, A. and Brynjolfsson, E. (2012). Big Data: the management revolution. Harvard Business Review. October.

I Vostri Commenti

Inserisci un commento

0
Il vostro commento sarà soggetto a revisione.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

N.Verde Eulab Consulting

Blog's topics

Keep In Touch