SLOW LEARNING?

SLOW LEARNING?

Capita spesso così dai clienti. Guardano il nostro catalogo, si fanno un’idea delle nuove e moderne possibilità della formazione. Poi, smettono di sfogliarlo, si fermano. Ti guardano, e sorridendo ti chiedono se si potrebbe fare una certa cosa. Ti raccontano una loro importante esigenza. Ti spiegano perché è strategica per l’impresa. Ti indicano gli obiettivi e ti mettono in guardia dai possibili ostacoli.

Slow Learning - Snail

Io li ascolto interessati, non nascondo che la sfida mi eccita e mi attira. Definiamo meglio gli obiettivi, li affiniamo. Parliamo a lungo delle criticità e cerchiamo di superarle parlando della metodologia. Racconto loro qualche nostra esperienza simile. Ne discutiamo. Il cliente è sempre più convinto che sia la cosa migliore da fare. Poi mi chiede: “Quanto potrebbe durare una cosa del genere?” Io ci penso. La richiesta è legittima. Provo a fare qualche conto. Rispondo: “Dalle 10 alle 12 giornate, direi una al mese per un anno.” Ma so già cosa mi risponderà: “Noooooo! Così lungo? Io pensavo a 2 incontri, magari di 4 ore… massimo 6!” Io allora penso (ma spesso non lo dico): “Ma non era strategico ed importante?”

Si è diffusa la convinzione che l’apprendimento e la formazione possano essere “Fast!”. Che in poche ore si possa insegnare, a chiunque, qualsiasi cosa. È una sciocchezza. L’apprendimento, se vogliamo che sia stabile e duraturo e – soprattutto – efficace, deve rispettare i tempi di apprendimento. In un’ora si possono dire tantissime cose, ma se ne possono “imparare” e ricordare molte meno. E solo pochissime possono diventare effettivi comportamenti stabili.
Il “fast-learning” ha fatto il suo tempo, rivelandosi poco utile se non dannoso. L’uomo ha i suoi tempi per apprendere e cambiare, non rispettarli (spesso perché chi progetta la formazione non li conosce) porta a risultati incerti.
Il futuro è dello slow learning. Fate meno formazione, ma fatela di qualità!

I Vostri Commenti

Inserisci un commento

0
Il vostro commento sarà soggetto a revisione.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

N.Verde Eulab Consulting

Blog's topics

Keep In Touch