I 3 SEGRETI DEL FEEDBACK DI SUCCESSO

I 3 SEGRETI DEL FEEDBACK DI SUCCESSO

Esistono due tipologie di feedback: il feedback positivo e il feedback negativo. Entrambe le tipologie di feedback, se correttamente utilizzate, permettono di migliorare i comportamenti e le proprio relazioni.

3 segreti per il feedback

A) Il feedback positivo assolve a funzioni rinforzanti il comportamento identificato:
• Aumentando la probabilità che il soggetto ripresenti i comportamenti identificati
• Portando a consapevolezza determinate abilità del soggetto valutate positivamente
• Stimolando la motivazione ad aumentare la qualità di questi comportamenti

B) Il feedback negativo ha come scopo il riorientamento del comportamento in esame: 

• Evidenziando un comportamento di ostacolo al raggiungimento di un obiettivo
• Esplicitandone gli effetti negativi
• Stimolando la generazione di soluzioni alternative

Tra i modelli pratici di invio del feedback il modello EEC spiega in modo semplice i 3 passi da rispettare nel dare feedback: 

Esempio – descrizione oggettiva del comportamento osservato 

Effetto – esplicitazione degli effetti del comportamento

Cambiamento – aspettative future in direzione di un cambiamento (ulteriore miglioramento o correzione).

Diamo un un esempio di feedback positivo seguendo il modello:

E: Grazie per essere stato al fianco di Diego mentre era sopraffatto dallo stress.
E: Questo ci ha permesso di chiudere il progetto in tempo, mantenendo un buon clima lavorativo.
C: Hai mai provato a dimostrare questo spirito collaborativo anche ai tuoi clienti?

I Vostri Commenti

Inserisci un commento

0
Il vostro commento sarà soggetto a revisione.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

N.Verde Eulab Consulting

Blog's topics

Keep In Touch