COSTRUIRE UN TEAM VINCENTE: LE 6 DIMENSIONI DEL TEAM BUILDING

COSTRUIRE UN TEAM VINCENTE: LE 6 DIMENSIONI DEL TEAM BUILDING

Il vantaggio di poter contare su un team risiede principalmente nella diffusione del potere decisionale. Le decisioni prodotte dal team anziché dalla singola persona sono maggiormente accettabili poiché rappresentano l’opinione di tutti i membri.

Team Building 

J. A. Harolds nel suo articolo “Communicating in Organization” evidenzia 6 caratteristiche che andrebbero considerate nella costruzione di un team efficace:

1. Dimensione
Sono da evitare team numerosi (più di 15 individui), a causa delle difficoltà di accordo su scelte condivise. Idealmente sono consigliabili team di 5-6 persone.

2. Composizione
La diversità è una risorsa, scegliere membri provenienti da varie aree dell’azienda e con diverse competenze garantisce un approccio innovativo alla risoluzione dei problemi.

3. Team Leader
Un team leader dovrà coordinare le attività e supportare la partecipazione attiva di ogni membro del team. Tempi, obiettivi e risorse dovranno essere ben definiti.

4. Comunicazione
In letteratura emergono vari stili individuali di comunicazione. Avere persone con diversi stili comunicativi può rappresentare una sfida, ma apporta risultati positivi fornendo una visione completa della situazione in esame.

5. Gestione conflitti
Garantire disponibilità ad analizzare l’opinione altrui aiuta a costruire un clima di fiducia reciproca, focalizzandosi sui fatti e non sulle emozioni.

6. Morale
È importante tenere alto il morale del team, mostrando riconoscimento ed entusiasmo per gli obiettivi raggiunti.

 

Harolds, J. A. (2012). Communicating in Organizations, Part II: Tips for Leaders When Starting a Team. Clinical Nuclear Medicine, 37, p. 369-71

I Vostri Commenti

Inserisci un commento

0
Il vostro commento sarà soggetto a revisione.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

N.Verde Eulab Consulting

Blog's topics

Keep In Touch