INTRAPRENDERE UN PROCESSO DI CRESCITA ORGANIZZATIVA

TW_intraprendere

Al giorno d’oggi un'azienda costruisce un vantaggio competitivo sulla concorrenza in base a un approccio globale e coerente che coinvolge tutte le funzioni organizzative. L'output aziendale non è più soltanto il prodotto/servizio: l'azienda produce qualità.

L’impresa deve porsi come ulteriore obiettivo quello di instaurare con il proprio cliente rapporti basati sulla fiducia. Per ottenere la fidelizzazione è necessario soddisfare il cliente fornendogli un prodotto e/o servizio conforme allo scopo, ossia una “qualità totale”.

 

Titolo
Intraprendere un processo di crescita organizzativa
Durata 2 giorni

Obiettivi

Conoscenze pratiche: realizzare processi e procedure tesi al raggiungimento delle performance migliori; esaminare con spirito critico tutti i processi per rimuovere gli sprechi e le attività che non forniscono valore aggiunto.

Conoscenze teoriche: adottare un approccio orientato al cliente; adottare adeguate tecniche di problem solving per la soluzione dei problemi; sapersi focalizzare sulle esigenze del mercato e sulla soddisfazione percepita, piuttosto che sui dettagli tecnici; sviluppare buoni processi comunicativi.

Destinatari

Dirigenti aziendali, quadri, referenti per la Qualità all’interno delle aziende; Dirigenti e Responsabili dell’Organizzazione, del Personale e dei Sistemi Informativi coinvolti in processi di re-engineering aziendali.

Metodologia ed esercitazioni

Modalità didattica di formazione in aula con l’ausilio di materiale specialistico che sarà messo a disposizione dei partecipanti. Saranno effettuate esercitazioni pratiche e somministrati test di conoscenza e simulazioni scritte, in particolare sulle tematiche del problem solving e orientamento al cliente.

Programma

1° giornata:

  • Qualità e competitività;
  • Il percorso di crescita da ISO 9000 al TQM;
  • Principi fondamentali del TQM;
  • La gestione dei fattori Quality – Cost – Delivery: Aspetti organizzativi, metodologie e strumenti, criticità;

2° giornata:

  • Analisi dei processi;
  • Decisioni basate sui fatti;
  • Miglioramento continuo;
  • Superare l’approccio autoreferenziale: il benchmarking.

 

REFERENTE
Daniela Troilo Daniela Troilo



Ufficio: +39.06.97842639
Fax: +39.06.97619567
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



banner foto verticale

 

 

N.Verde Eulab Consulting

Keep In Touch