STRATEGIA

strategia

Grandi sfide aspettano le imprese e le organizzazioni di domani. La capacità di essere produttivi sarà l’elemento di distinzione tra winner e loser del mercato.

Dopo anni in cui la produttività era - indissolubilmente - legata alla riduzione dei costi del personale, nel prossimo futuro sarà invece legata al costo dell’energia, al livello di innovazione tecnologica e alla sostenibilità.
In questo scenario globale, l’economia italiana avrà due grandi priorità: portare all’estero prodotti e idee e portare in Italia persone a vedere e vivere il nostro paese. Se riusciremo a declinare “made in Italy” in termini di life style, qualità della vita e felicità, un futuro luminoso aspetta il nostro paese.

Rapidamente, nei prossimi 10 anni la connettività si sposterà dalle persone alle cose (social vs. things)  e saremo circondati da oggetti interconnessi che ci semplificheranno la vita, comunicando tra loro, all’interno di smart home e smart city. Governare una tale mole di informazioni e complessità richiederà competenze di ordine superiore. Il sapere si sposterà da “cosa” sapere a “come” sapere e – di conseguenza – cambieranno le strategie e le modalità di apprendimento.
Il ruolo di Eulab Consulting, come KIBS (Knowledge Intensive Business Services) sarà di accompagnare imprese e organizzazioni in questo processo di cambiamento, diffondendo sapere e innovazione.

Nei prossimi 25 anni, Eulab Consulting, come KIBS, assumerà un ruolo leader nel mercato offrendo innovazione tramite servizi ad alto contenuto intellettuale. Saremo il baricentro di un cloud diffuso di servizi intorno a coloro che oggi chiamiamo clienti e domani considereremo dei business partner.

La nostra sfida sarà quella di trasmettere ai nostri business partner risorse e fattori di resilienza che li rendano in grado di innovare, imparare e migliorare costantemente.



N.Verde Eulab Consulting

Keep In Touch