RESPONSABILITÀ SOCIALE

responsabilità sociale 

Per rispettare il primo e secondo principio del Global Compact abbiamo deciso di non acquistare prodotti di consumo da produttori che non ci garantiscano il rispetto dei diritti umani.

Ad esempio, il caffè che possiamo offrirti nelle nostre sedi è “corretto”, perché prodotto esclusivamente da aziende aderenti al circuito Altromercato.

I nostri valori possono essere così sintetizzati:

  • crediamo che un futuro migliore possa essere solo il risultato del prodotto ternario di: sapere- impegno – rispetto;
  • promuoviamo la persona e la sua unicità. Sosteniamo lo sviluppo umano e la capacità delle persone di usare le competenze in modo intelligente, efficace creativo e proattivo;
  • offriamo un modo nuovo e positivo di guardare al proprio futuro sviluppando i punti forza delle organizzazioni e degli individui.
  • Gli obiettivi che identifichiamo come centrali e prioritari e che vogliamo perseguire sono:

1. Il rispetto dei requisiti etici definiti nello Standard SA 8000 e nelle convenzioni ILO, in particolare:

  • non impiegare, per le proprie attività ed i propri scopi, lavoro infantile e assicurarsi che nella catena di fornitura non vi siano tali attività;
  • non esporre bambini e giovani lavoratori a situazioni pericolose, rischiose o nocive per la salute, sia all’interno che all’esterno del luogo di lavoro;
  • contrastare il traffico di esseri umani;
  • garantire che il personale presti il proprio lavoro volontariamente e quindi senza vincoli, non conservando documenti originali di proprietà dei lavoratori;
  • mettere a disposizione un posto di lavoro sicuro e salubre, con particolare riferimento ad un’attenta valutazione e gestione dei rischi e ad un programma di formazione adeguato;
  • rispettare il diritto di tutto il personale di aderire ad associazioni di categoria ed al diritto alla contrattazione collettiva;
  • garantire uguaglianza di trattamento a tutti i lavoratori;
  • garantire il rispetto dell’integrità fisica, morale ed emotiva del lavoratore e, per questa ragione, non ammette né internamente, né nella sua catena di fornitura, pratiche disciplinari contrarie ai diritti fondamentali della persona;
  • rispettare le leggi vigenti e gli standard di settore mediante l’applicazione del CCNL per i dipendenti da aziende del settore metalmeccanico, garantendo a tutti i suoi lavoratori il rispetto delle condizioni remunerative fissate dal CCNL;
  • condannare le molestie sessuali, sensibilizzare il personale a tutti i livelli riguardo l’argomento, mettere a disposizione strumenti per rilevare eventuali molestie ed attivare immediatamente procedure punitive contro coloro che dovessero attuarle.

2. Il dialogo con la collettività nell’interesse dell’utenza e delle parti interessate attraverso:

  • l’attenzione alle richieste provenienti dalle parti interessate;
  • l’adeguamento continuo alle crescenti esigenze sociali.

3. L’Etica del rapporto con i propri dipendenti, considerati una risorsa fondamentale e una ricchezza dell’azienda attraverso:

  • il recepimento delle normative internazionali, nazionali e dello Standard SA8000 relative alla gestione delle risorse umane;
  • un costante confronto con i propri dipendenti, al fine di effettuare un’azione continua per il miglioramento delle condizioni di lavoro e di salute e sicurezza dei lavoratori.

4. La sempre maggiore attenzione nella scelta dei propri Fornitori e nel controllo della catena di fornitura, in modo da estendere la filosofia del rispetto del dipendente e dell’utente attraverso:

  • la richiesta di aderenza ai principi dello Standard  SA8000;
  • il controllo dell’applicazione della stessa nella catena di fornitura;
  • la diffusione della cultura della Responsabilità Sociale ai fornitori.

Ci proponiamo di:

  • perseguire una politica socialmente compatibile per il raggiungimento degli obiettivi;
  • garantire il rispetto dell’integrità del lavoratore attraverso la tutela tutti coloro che si trovano esposti a rischi per la salute e la sicurezza nello svolgimento delle rispettive mansioni;
  • preservare la salubrità dell’ufficio e la sicurezza del posto di lavoro attraverso un attento controllo degli impatti ambientali delle nostre attività;
  • effettuare un’azione costante di coinvolgimento dove, tutti i soggetti potenzialmente interessati dallo svolgimento di un’attività, siano  tutelati e coinvolti nei processi decisionali, concorrendo così ad affermarne il successo istituzionale e una buona reputazione dell’Azienda.

La Direzione si impegna:

  • a porre in essere un’adeguata azione di monitoraggio, attraverso propri strumenti di verifica al fine di intervenire qualora esistano notizie di situazioni difformi o di violazioni rispetto a quanto stabilito dallo Standard SA8000;
  • per quanto riguarda le attività affidate a terzi, a ricercare, nell’ambito dei rapporti contrattuali esistenti, opportune formulazioni a garanzia di eventuali violazioni;
  • ad utilizzare gli strumenti di comunicazione esistenti, comprese le reti informatiche allo scopo di diffondere e valorizzare i contenuti dell’impegno promosso dall’organizzazione.

 

RISORSE

pdf Report SA 8000 - 2016



N.Verde Eulab Consulting

Keep In Touch